La valutazione del rischio termoigrometrico è una delle componenti, a volte essenziale, della valutazione complessiva del rischio negli ambienti di lavoro e, col passare del tempo, assume importanza sempre maggiore, anche grazie all’esistenza di un quadro normativo completo ed esauriente, che viene continuamente rivisto ed aggiornato. Recentemente sono state pubblicate la nuova versione della norma per la valutazione analitica dello stress da caldo e la norma che definisce la strategia di valutazione dello stress termico da caldo e da freddo; sono in revisione e usciranno a breve, con profonde modifiche rispetto alla versione attualmente utilizzata, le norme sulla valutazione degli ambienti termici moderati e quelli freddi. Tutto ciò da una parte porta alla necessità degli operatori della prevenzione e della sicurezza di tenersi costantemente informati, dall’altra rappresenta un riferimento ben preciso, che permette di evitare errori nella valutazione del rischio connesso all’esposizione agli ambienti termici severi.

STATO DELL'ARTE DELLA NORMATIVA PER LA VALUTAZIONE DELLO STRESS TERMICO

RICCIO, GIUSEPPE;PALELLA, BORIS IGOR
2005

Abstract

La valutazione del rischio termoigrometrico è una delle componenti, a volte essenziale, della valutazione complessiva del rischio negli ambienti di lavoro e, col passare del tempo, assume importanza sempre maggiore, anche grazie all’esistenza di un quadro normativo completo ed esauriente, che viene continuamente rivisto ed aggiornato. Recentemente sono state pubblicate la nuova versione della norma per la valutazione analitica dello stress da caldo e la norma che definisce la strategia di valutazione dello stress termico da caldo e da freddo; sono in revisione e usciranno a breve, con profonde modifiche rispetto alla versione attualmente utilizzata, le norme sulla valutazione degli ambienti termici moderati e quelli freddi. Tutto ciò da una parte porta alla necessità degli operatori della prevenzione e della sicurezza di tenersi costantemente informati, dall’altra rappresenta un riferimento ben preciso, che permette di evitare errori nella valutazione del rischio connesso all’esposizione agli ambienti termici severi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/11494
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact