L'istituzione dei consolati di mare e terra segno un momento significativo per il Regno di Napoli che, ridiventato indipendente con la dinastia borbonica, diede particolare impulso ai commerci, aprendo numerosi consolati nei porti del le princjpali cittâ italiane e del Mediterraneo. Dalle corrispondenze consolari emerge, tuttavia, una fitta e ramificata rete di notizie che riguardavano, oltre al commercio, aspetti della vita civile dei rispettivi paesi di residenza dei consoli o ivi apprese per ragioni connesse all'ufficio. Trieste, punto nevralgico degli scambi, si prestava a ricevere particolare attenzione da parte del governo napoletano che, tramite i rapporti settimanali dei suoi consoli, riusciva a "controllare" lo svolgimento della vita politica, sociale, commerciale dei governi esteri, monitorando persino gli umori popolari

consolati di mare e terra in et� borbonica. Corrispondenze consolari tra Napoli e trieste (1774-1778)

SPADARO, CARMELA MARIA
2005

Abstract

L'istituzione dei consolati di mare e terra segno un momento significativo per il Regno di Napoli che, ridiventato indipendente con la dinastia borbonica, diede particolare impulso ai commerci, aprendo numerosi consolati nei porti del le princjpali cittâ italiane e del Mediterraneo. Dalle corrispondenze consolari emerge, tuttavia, una fitta e ramificata rete di notizie che riguardavano, oltre al commercio, aspetti della vita civile dei rispettivi paesi di residenza dei consoli o ivi apprese per ragioni connesse all'ufficio. Trieste, punto nevralgico degli scambi, si prestava a ricevere particolare attenzione da parte del governo napoletano che, tramite i rapporti settimanali dei suoi consoli, riusciva a "controllare" lo svolgimento della vita politica, sociale, commerciale dei governi esteri, monitorando persino gli umori popolari
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CONSOLATI DI MARE.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 16.96 MB
Formato Adobe PDF
16.96 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/111411
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact