L'a. passa in rassegna l'utilizzo terapeutico del vino in campo oftalmologico, sulla base di una serie di testi specialistici, quali, ad esempio, Ippocrate aph. VI 31; Galeno, in Hippocr. aph. 46; Oribasio, syn. VIII 41, 5; VII libro dell'opera di Aezio Amideno dedicato appunto all'anatomia e alle malattie dell'occhio; il trattato medico di Avicenna, Canon III 3, 1, 9 e 10.

�L'impiego del vino nella terapia di alcune affezioni oculari�

MASULLO, RITA
2004

Abstract

L'a. passa in rassegna l'utilizzo terapeutico del vino in campo oftalmologico, sulla base di una serie di testi specialistici, quali, ad esempio, Ippocrate aph. VI 31; Galeno, in Hippocr. aph. 46; Oribasio, syn. VIII 41, 5; VII libro dell'opera di Aezio Amideno dedicato appunto all'anatomia e alle malattie dell'occhio; il trattato medico di Avicenna, Canon III 3, 1, 9 e 10.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Masullo affezioni oculari.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.4 MB
Formato Adobe PDF
1.4 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/107221
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact