Sulla valutazione delle azioni idrodinamiche sui serbatoi idraulici rigidi