E' stata studiata in coppie di fratelli giovani adulti l'ipotesi che genere, composizione di genere della coppia fraterna, ordine di nascita, numerosità della fratria e convivenza possano influenzare la rappresentazione soggettiva di alcune caratteristiche del rapporto e quella di somiglianze e differenze. A 46 coppie di fratelli (M: 38; F: 54), di età tra i 20 e i 32 anni, è stato proposto il questionario di Dunn e Plomin (1990) sull'esperienza differenziale dei fratelli, preceduto dalla richiesta di descrivere il fratello/sorella, valutare somiglianze, differenze e modalità di risposta dell'altro agli stessi quesiti; i non più conviventi venivano interrogati anche sul cambiamento del rapporto. I risultati hanno evidenziato che le coppie di sorelle mostrano conoscenza e forte valorizzazione reciproche, pur tendendo molto a differenziarsi; i primogeniti e le sorelle sono caratterizzati da cura e senso di responsabilità verso l'altro; il legame fraterno viene percepito come molto intenso e a volte più autentico dopo la separazione. Similar and different: the representation of siblings relationship in their first adulthood. The Authors studied – in couples of young adult siblings – the hypothesis that gender, gender association in the couple, birth sequence, having or not other siblings, and cohabitation may influence the personal representation of some characteristics of the relationship and of resemblances and differences. 46 couples of siblings (M: 38; F: 54), aged between 20 and 32, were submitted the Dunn and Plomin (1990) questionnaire concerning differential experience in siblings, and – before that – were asked to describe the brother/sister, evaluate resemblances, differences and forms of response of the other one to the same questions; those who were no longer cohabiting were also questioned about the change in their relationship. The results established that sister couples show knowledge and strong each other’s appreciation, albeit strongly inclining to set differences; firstborns and sisters are characterized by caring and commitment to the other; fraternal bond is perceived as very intense and sometimes more authentic after parting.

Simili e differenti: la rappresentazione della relazione fraterna nella prima età adulta

DONSI', LUCIA;PARRELLO, SANTA;RAGOZINI, GIANCARLO
2010

Abstract

E' stata studiata in coppie di fratelli giovani adulti l'ipotesi che genere, composizione di genere della coppia fraterna, ordine di nascita, numerosità della fratria e convivenza possano influenzare la rappresentazione soggettiva di alcune caratteristiche del rapporto e quella di somiglianze e differenze. A 46 coppie di fratelli (M: 38; F: 54), di età tra i 20 e i 32 anni, è stato proposto il questionario di Dunn e Plomin (1990) sull'esperienza differenziale dei fratelli, preceduto dalla richiesta di descrivere il fratello/sorella, valutare somiglianze, differenze e modalità di risposta dell'altro agli stessi quesiti; i non più conviventi venivano interrogati anche sul cambiamento del rapporto. I risultati hanno evidenziato che le coppie di sorelle mostrano conoscenza e forte valorizzazione reciproche, pur tendendo molto a differenziarsi; i primogeniti e le sorelle sono caratterizzati da cura e senso di responsabilità verso l'altro; il legame fraterno viene percepito come molto intenso e a volte più autentico dopo la separazione. Similar and different: the representation of siblings relationship in their first adulthood. The Authors studied – in couples of young adult siblings – the hypothesis that gender, gender association in the couple, birth sequence, having or not other siblings, and cohabitation may influence the personal representation of some characteristics of the relationship and of resemblances and differences. 46 couples of siblings (M: 38; F: 54), aged between 20 and 32, were submitted the Dunn and Plomin (1990) questionnaire concerning differential experience in siblings, and – before that – were asked to describe the brother/sister, evaluate resemblances, differences and forms of response of the other one to the same questions; those who were no longer cohabiting were also questioned about the change in their relationship. The results established that sister couples show knowledge and strong each other’s appreciation, albeit strongly inclining to set differences; firstborns and sisters are characterized by caring and commitment to the other; fraternal bond is perceived as very intense and sometimes more authentic after parting.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
07_donsi.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 75.69 kB
Formato Adobe PDF
75.69 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/103520
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 6
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 7
social impact