In questo lavoro gli autori propongono, in alternativa ai protocolli tradizionali di valutazione del rischio dovuto a posture incongrue o a movimentazione manuale dei carichi, l’impiego di un software di ergonomia, Jack della E.A.I.-U.G.S., per simulare, in ambiente virtuale, sia la postazione di lavoro, sia un umanoide digitale che abbia comportamenti simili, dal punto di vista cinematico e dinamico, a quelli di una persona reale. Attraverso la simulazione in ambiente virtuale dell’operazione di movimentazione manuale di carichi relativa al montaggio di un tubo per lo scarico di confetti da una macchina per la laccatura in una azienda farmaceutica, è stato possibile valutare, in tempo reale, le forze di compressione e di taglio e i momenti di reazione nel piano assiale, sagittale e laterale a carico della zona lombare della colonna vertebrale e a quella scapolo-omerale dei lavoratori impegnati nella movimentazione. È stato quindi possibile analizzare i singoli movimenti compiuti dall’operatore, impiegando, peraltro, manichini corrispondenti a diversi percentili e comparare i risultati con quelli trovati mediante l’uso di protocolli tradizionali di valutazione del rischio.

Comparative assessment of the risk of handling of objects with an analysis protocol and the use of digital human models (in italian: Valutazione comparativa del rischio da movimentazione manuale dei carichi mediante protocolli di analisi e l'impiego di modelli umani digitali)

DI GIRONIMO, GIUSEPPE;PATALANO, STANISLAO;
2005

Abstract

In questo lavoro gli autori propongono, in alternativa ai protocolli tradizionali di valutazione del rischio dovuto a posture incongrue o a movimentazione manuale dei carichi, l’impiego di un software di ergonomia, Jack della E.A.I.-U.G.S., per simulare, in ambiente virtuale, sia la postazione di lavoro, sia un umanoide digitale che abbia comportamenti simili, dal punto di vista cinematico e dinamico, a quelli di una persona reale. Attraverso la simulazione in ambiente virtuale dell’operazione di movimentazione manuale di carichi relativa al montaggio di un tubo per lo scarico di confetti da una macchina per la laccatura in una azienda farmaceutica, è stato possibile valutare, in tempo reale, le forze di compressione e di taglio e i momenti di reazione nel piano assiale, sagittale e laterale a carico della zona lombare della colonna vertebrale e a quella scapolo-omerale dei lavoratori impegnati nella movimentazione. È stato quindi possibile analizzare i singoli movimenti compiuti dall’operatore, impiegando, peraltro, manichini corrispondenti a diversi percentili e comparare i risultati con quelli trovati mediante l’uso di protocolli tradizionali di valutazione del rischio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/102833
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 0
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact