Legittimità del conflitto e diritto alla pace tra codificazione internazionale e dottrina canonistica