Il simbolismo architettonico della Chiesa di S.Maria di Frascineto cede il passo al simbolismo della modificazione: all'idea generatrice della costruzione sostituisce quella della cerimonia rituale. Lo spazio costruito diviene così dinamismo organizzatore che riunisce in sè differenze e contraddizioni e attraverso lo strumento della modificazione, riesce a creare un coordinamento tra le componenti spaziali e temporali, visivo-percettive e simbolico-ideologiche

LA CULTURA ARBERESHE E IL LINGUAGGIO DELL'ARCHITETTURA

DELL'AQUILA, MARIELLA
2005

Abstract

Il simbolismo architettonico della Chiesa di S.Maria di Frascineto cede il passo al simbolismo della modificazione: all'idea generatrice della costruzione sostituisce quella della cerimonia rituale. Lo spazio costruito diviene così dinamismo organizzatore che riunisce in sè differenze e contraddizioni e attraverso lo strumento della modificazione, riesce a creare un coordinamento tra le componenti spaziali e temporali, visivo-percettive e simbolico-ideologiche
9788849509137
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/10134
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact