Anche se l’opera di Gadda non presenta una precisa direzione di poetica ispirata a modelli quattro-cinquecenteschi (come è il caso, ad esempio, dell’ariostismo di Calvino), i suoi rapporti con la cultura rinascimentale sono tuttavia profondi, a cominciare, naturalmente, dalla contaminazione maccheronica di una scrittura che ha nel filone anticlassicistico del ’500 un evidente punto di riferimento. Accanto a Folengo, anche Cellini, Bruno e lo stesso Machiavelli costituiscono per Gadda i paradigmi di un’idea di letteratura come ricerca radicale della verità del vivere oltre ogni sovrastruttura mistificante della rappresentazione. Il recupero di questi autori, come del resto dello “stupendo poema” di Ariosto, si configura, comunque, sempre nei termini di una riappropriazione originale nell’orizzonte problematico della modernità.

Gadda e il Rinascimento

BOTTI, FRANCESCO PAOLO
2004

Abstract

Anche se l’opera di Gadda non presenta una precisa direzione di poetica ispirata a modelli quattro-cinquecenteschi (come è il caso, ad esempio, dell’ariostismo di Calvino), i suoi rapporti con la cultura rinascimentale sono tuttavia profondi, a cominciare, naturalmente, dalla contaminazione maccheronica di una scrittura che ha nel filone anticlassicistico del ’500 un evidente punto di riferimento. Accanto a Folengo, anche Cellini, Bruno e lo stesso Machiavelli costituiscono per Gadda i paradigmi di un’idea di letteratura come ricerca radicale della verità del vivere oltre ogni sovrastruttura mistificante della rappresentazione. Il recupero di questi autori, come del resto dello “stupendo poema” di Ariosto, si configura, comunque, sempre nei termini di una riappropriazione originale nell’orizzonte problematico della modernità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/100811
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact