Ancora sul voto per corrispondenza nelle società aperte