Dubbi interpretativi sulle disposizioni transitorie della riforma societaria