La definizione assiomatica delle funzioni trigonometriche