PERRONE CAPANO, RAFFAELE
 Distribuzione geografica
Continente #
EU - Europa 575
NA - Nord America 575
AS - Asia 100
AF - Africa 1
SA - Sud America 1
Totale 1.252
Nazione #
US - Stati Uniti d'America 558
IT - Italia 232
UA - Ucraina 154
CN - Cina 96
FI - Finlandia 69
DE - Germania 51
GB - Regno Unito 20
NL - Olanda 18
CA - Canada 17
IE - Irlanda 12
SE - Svezia 9
FR - Francia 5
CH - Svizzera 2
KR - Corea 2
PL - Polonia 2
BR - Brasile 1
CI - Costa d'Avorio 1
HK - Hong Kong 1
RO - Romania 1
SG - Singapore 1
Totale 1.252
Città #
Jacksonville 130
Naples 81
Princeton 67
Millbury 50
Boston 37
Chandler 32
Ashburn 31
Nanjing 30
Wilmington 26
Amsterdam 18
Nanchang 17
Ottawa 16
Norwalk 14
Shenyang 12
Rome 9
Dublin 7
Falls Church 7
Jiaxing 7
Orange 7
Bologna 5
Hangzhou 5
Kronberg 5
San Giovanni la Punta 5
Ann Arbor 4
Changsha 4
Frankfurt am Main 4
Hebei 4
Borgo San Dalmazzo 3
Caserta 3
Correggio 3
Jinan 3
Kunming 3
Milan 3
Montespertoli 3
Napoli 3
Siena 3
Torino 3
Boardman 2
Frosinone 2
Helsinki 2
Montefalco 2
Ningbo 2
Padova 2
Redmond 2
Santa Clara 2
Seattle 2
Tianjin 2
Walnut 2
Zhengzhou 2
Andover 1
Avellino 1
Azzano Decimo 1
Bacoli 1
Beijing 1
Belo Horizonte 1
Cardito 1
Central 1
Cerano 1
Chicago 1
Dearborn 1
Fremont 1
Genova 1
Indiana 1
Ladispoli 1
Lausanne 1
Lecce 1
London 1
Los Angeles 1
Massy 1
Monte San Savino 1
Mountain View 1
Newark 1
Nicolosi 1
Nole 1
Nuremberg 1
Orta Nova 1
Palermo 1
Paris 1
Pavia 1
Pescara 1
Rimini 1
Rivalta 1
Rocca San Felice 1
Salerno 1
San Jose 1
San Lazzaro di Savena 1
San Pietro Vernotico 1
Sant'elena 1
Santa Venerina 1
Sassari 1
Seoul 1
Seregno 1
Shanghai 1
Shaoxing 1
Simi Valley 1
Taizhou 1
Timișoara 1
Toronto 1
Trento 1
Urbino 1
Totale 739
Nome #
L'IMPOSIZIONE E L'AMBIENTE 150
L'IMPOSIZIONE PERSONALE A BASE PIANA TRA VINCOLI DI PROGRESSIVITA' E DI COERENZA DEL SISTEMA 93
" I limiti del federalismo fiscale tra aspirazioni localistiche, incongruenze istituzionali e competizione internazionale 53
Unità del sistema tributario tra pluralismo delle fonti e garanzie del cittadino nella riforma del Titolo V della Costituzione. 39
Debolezza dell’euro e crisi dello Stato fiscale 28
Una bussola nel labirinto dell’Irap, tra pregiudiziali politiche, limiti giuridici e vincoli di finanza pubblica, 28
Finanza pubblica e riforme istituzionali tra occasioni di scontro politico e garanzie del sistema. 27
L'IMPOSIZIONE E L'AMBIENTE (VOCE RISCRITTA) 27
Crisi dell'ordinamento tributario e garanzie dei contribuenti tra eclissi del sistema parlamentari e avvio di un ordinamento finanziario multilivello. 26
DEBOLEZZA DELL'EURO E CRISI DELLO STATO FISCALE 25
La stabilizzazione del sistema tributario riformato nel 2007, per accelerare l'avvio del federalismo fiscale, sottovalutandone gli effetti depressivi, ha accentuato le conseguenze della recessione e ora condiziona la rpresa, frenandola 24
“Tassazione separata dei redditi” 23
La imposicion y el ambiente” 22
Per aumentare l’occupazione femminile non servono imposte di genere a chi già non le paga, ma il fisco può dare una mano 21
Tendenze della politica tributaria fra ampliamento della discrezionalita' legislativa, declino del diritto tributario e vincoli di razionalita' del sistema: in particolare alcuni effetti della riforma IRE/IRPEF 21
RIFLESSIONI SUI LIMITI AL POTERI DI IMPOSIZIONE 21
Prime riflessioni su autonomia finanziaria e riforma del titolo V della Costituzione 20
L’evoluzione della finanza pubblica tra ciclo post-elettorale, limiti del modello di decentramento e declino del diritto tributario 20
Verso la Finanziaria: quando la crescita delle entrate rincorre la spesa, tra eclissi del Parlamento e sfide della competizione internazionale. 20
L�unit� della finanza pubblica, elemento di raccordo tra sistema tributario dello Stato, autonomia territoriale di entrata e di spesa e garanzie dei cittadini in campo fiscale 19
Rassegna degli strumenti agevolativi e di coesione economico-sociale e limiti delle risorse disponibili nell�Europa a 25: prospettive evolutive 19
La perdita di competitivit� dell'Italia tra vincoli internazionali, limiti strutturali e indirizzi di Finanza pubblica: riflessioni di un giurista. 19
I limiti della politica tributaria tra crescita del disavanzo pubblico e crisi del processo riformatore 19
Le prospettive evolutive della finanza pubblica e del sistema tributario 19
Riformare l'IRAP per renderla compatibile con l'ordinamento europeo è interesse dell'Italia 19
Crisi dell'ordinamento tributario e garanzie dei contribuenti tra eclissi del sistema parlamentare e limiti di un ordinamento finanziario multi livello. 18
Aumentano le imposte, cala il gettito, crolla il Pil; ma per comprendere cosa sta accadendo, è inutile scomodare Laffer 17
A prima lettura: il disegno di legge delega sul federalismo fiscale sposta il baricentro finanziario verso le Regioni . Ma l'assenza di un coerente modello di coordinamento ne comprime l'autonomia senza garantire la funzionalita' del sistema 15
La politica tributaria come variabile indipendente 15
Ridurre le imposte sulle famiglie e sulla produzione per consolidare la ripresa; stabilizzare la pressione fiscale dando avvio alla riforma del fisco per accelerare il riequilibrio del bilancio: quadratura del cerchio o avvio di un possibile circolo virtuoso? 15
Illusionismo finanziario e crisi della democrazia parlamentare tra aumento della spesa pubblica, crescita dissimulata delle imposte e relativi tesoretti virtuali 14
Competitività e fisco nei recenti interventi di riforma in Francia, Germania ed Italia 14
La politica tributaria tra spinte riformiste ed inerzia del sistema: dall’esperienza 2003 – 2006 un’anticipazione della tendenza 2007 14
Obiettivi e tendenze della politica fiscale alla luce dei dati del gettito delle imposte nel primo trimestre 2007 14
Verso il federalismo fiscale, tra limiti istituzionali non risolti e persistenti criticità del sistema tributario statale 14
Crisi dell'ordinamento tributario e garanzie dei contribuenti tra eclissi del skistema parlamentare e avvio di un ordinamento finanziario multi-livello 14
Il ruolo della politica tributaria per il sostegno della ripresa: spunti critici Villani M. 14
La tassazione catastale per le società agricole G. Simioli 14
Il falso mito del contrasto all'evasione come obiettivo di politica tributaria, tra vincoli strutturali dell’ordinamento, riflessi economici delle imposte ed affievolimento dei principi giuridici 14
Crisi delle istituzioni ed aumento dell'imposizione, in assenza della politica tributaria, soffocano la ripresa ed espongono l'Italia agli attacchi della speculazione finanziaria. 14
Chi vince e chi perde nella lunga partita dell’IRAP 13
La frammentazione della sessione di bilancio elude la Costituzione e non è a somma zero: al tax push che incrementa la spesa si affianca, infatti, il tax pull che deprime il PIL 13
Finanza pubblica e fisco nelle considerazioni del Governatore della Banca d'Italia: riflessioni a prima lettura 13
La politica tributaria dal governo Prodi alla recessione 2008/2009: una continuità insistita che va oltre la crisi, ne condiziona il superamento e frena la ripresa 13
L’andamento del gettito delle imposte evidenzia il ruolo centrale della politica tributaria nell’emergenza economica, non solo in funzione anticiclica 12
La rinuncia a riformare il sistema tributario, sottovalutandone la crisi, per accelerare l’avvio del federalismo fiscale ha amplificato gli effetti della recessione e ora condiziona la ripresa frenandola. 12
Le illusioni del localismo e un decentramento tributario senza autonomia e senza qualità alimentano l'instabilità del debito pubblico e la crisi dello Stato fiscale 12
I numeri per capire la finanziaria, tra crescita delle imposte, declino del diritto tributario e perdita di competitività del sistema 11
L’esercizio provvisorio poteva arrestare la macchina del Fisco, che corre sempre più veloce e senza meta 11
Il Parlamento torna protagonista della sessione di bilancio: ma la degenerazione della Finanziaria appare ormai inarrestabile 11
Per contrastare con efficacia la recessione occorre approfondire le origini tributarie della scarsa competitivita' dell'economia italiana 11
La conciliazione: esperienze internazionali e principi comunitari. 11
La Legge Finanziaria 2008 e il diritto tributario: brevi note a prima lettura 10
L’illusione di contrastare l’evasione prescindendo dalla realtà economica e dal diritto produce effetti destabilizzanti sul sistema tributario 10
La ripresa non drogata della spesa pubblica traina il miglioramento dei saldi di bilancio. Ma l'eclissi della politica frena l'economia ed aggrava gli squilibri territoriali. 10
Anche nel 2010 il Governo congelerà la politica tributaria, contando di compensare il calo delle imposte sulle imprese con l’incremento dell’IVA e dell’IRPEF sui redditi di lavoro. Ma si tratta di un miraggio, perché l’effetto “fisco” condizionerà la ripresa, soffocandola. 10
La legge finanziaria: un’occasione per rilanciare la centralità del Parlamento nelle scelte di politica tributaria 9
La perdita di competitività dell’Italia tra vincoli internazionali, limiti strutturali e indirizzi di Finanza pubblica: riflessioni di un giurista 9
Dai dati del gettito tributario del biennio 2007/08 una conferma impietosa dei guasti prodotti dall'eclissi del diritto nella politica tributaria 9
I limiti delle misure fiscali del Governo per il sostegno all'economia e qualche possibile rimedio 8
L'eclissi della politica tributaria, rende più debole ed incerta la ripresa dell'economia, senza garantire la stabilità dei conti pubblici 7
La recessione non consente più di occultare il fallimento della riforma tributaria del 2007, che ha penalizzato le imprese minori ed impoverito le famiglie in misura crescente. E il Governo che fa? Aspetta il federalismo fiscale? 7
Mentre l'ISTAT certifica l'ampiezza e la diffusione della recessione del 2008/09, l'abbandono di qualsiasi prospettiva di riforma tributaria e l'assenza di un disegno percepibile di politica economica frenano la ripresa e condizionano negativamente gli stessi equilibri di bilancio 6
Una sforbiciata alle imposte non basta per rimettere in moto l‘economia italiana; serve un disegno liberale di politica tributaria attento ai principi, che guardi alle famiglie e alle imprese 6
Limiti quantitativi ed eclissi della politica tributaria condizionano l’efficacia della manovra anticrisi 6
Il ricorso alla decretazione d'urgenza e lo svuotamento della legge finanziaria da parte del Governo hanno ridisegnato gli equilibri istituzionali, sottraendo al Parlamento il controllo della politica tributaria: ma il bilancio non è positivo 6
I numeri per capire la finanziaria, tra crescita delle imposte, declino del diritto tributario e perdita di competitività del sistema 4
Totale 1.282
Categoria #
all - tutte 5.757
article - articoli 0
book - libri 0
conference - conferenze 0
curatela - curatele 0
other - altro 0
patent - brevetti 0
selected - selezionate 0
volume - volumi 0
Totale 5.757


Totale Lug Ago Sett Ott Nov Dic Gen Feb Mar Apr Mag Giu
2018/201922 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 3 18
2019/2020182 64 2 28 2 24 2 0 3 1 1 14 41
2020/2021263 6 26 37 27 27 47 29 3 29 3 24 5
2021/2022214 7 3 10 6 8 9 3 19 6 0 19 124
2022/2023195 71 6 25 7 7 6 1 6 39 4 17 6
2023/2024226 19 44 83 7 11 0 34 17 9 2 0 0
Totale 1.282